archivio tag "Game of Thrones"

Alfonso Righini’s Worst of the Best 2014

Alfonso Righini’s Worst of the Best 2014

Quest’anno ho scarabocchiato la mia solita bottom ten su un foglio mentre

leggevo Il cardellino lo scorso weekend. Il libro non è male,

le cose che meno mi sono piaciute tra quelle che mi dovevano piacere sono invece le seguenti: continua →

Gianluca Morozzi’s Best of the Best 2014

Gianluca Morozzi’s Best of the Best 2014

10. Il dialogo in macchina tra cialis generique Nick Cave e Blixa Bargeld in 20000 days on Earth.

9. Il colpo di scena del tutto inaspettato a sei minuti dalla

fine di Listen (Doctor Who 9×04). continua →

Antonio Schiavulli’s Best of the Best 2013

Antonio Schiavulli’s Best of the Best 2013

p>[In rigoroso ordine cronologico, le dieci cose migliori dell’anno che è appena passato, tutte personalissime, nel senso che riguardano stanze di vita quotidiana nella città e nel quartiere, tutt’al più davanti a uno schermo]

10. Django Unchained (che tecnicamente è uscito nel 2012, ma che è stato distribuito in Italia da gennaio)

9. Il collettivo Bolognina Sociale, la lotteria che abbiamo organizzato a luglio per finanziare i laboratori di cucina interculturali e il laboratorio di dicembre continua →

Alfonso Righini’s Worst of the Best 2012

Alfonso Righini’s Worst of the Best 2012

Così ero seduto alla mia scrivania intento a decidere delle sorti del mondo quando mi è arrivata un’e-mail del capo. C’è da fare il best of, mi ha detto. Del 2012.

Il 2012, ho replicato leggermente disgustato. Non c’è nessun best of possibile del 2012. È stato un anno inutile. Simile agli ultimi dieci. Ma se proprio vuoi, ti posso fare un worst of. Non il peggio del peggio – sarebbe troppo facile – ma il peggio del meglio, compilato e selezionato dall’arbiter elegantiae di Ultima Sigaretta (io). Dieci cose che dovevano essere belle e non lo sono state. continua →

Cecilia Ghidotti's Best of the Best 2012

Cecilia Ghidotti's Best of the Best 2012

10) Ginnaste – Vite parallele ovvero come riuscire a rendere interessante la vita di un gruppo di poverette che passa l’adolescenza ad affinare esercizi di ginnastica irreplicabili dai più, sotto l’amorevole guida di allenatori assetati di sangue. Senza dimenticare i One direction. Ginnaste-Vita di Merda. continua →