archivio tag "Einaudi"

Dario Argento: quando a Bologna mi ritrovai davanti a dei professorini con la puzza sotto il naso.

Dario Argento: quando a Bologna mi ritrovai davanti a dei professorini con la puzza sotto il naso.

Per iniziare Dario, voglio partire da un ricordo personale: ho scoperto il tuo cinema quando ero bambino, grazie a mia madre, che era una tua grande fan e che non si perdeva neanche un passaggio televisivo di uno dei tuoi film. Ti confesso che all’epoca (ma un po’ anche ora) ero uno di quegli spettatori con cui te la prendi un po’ nel libro, uno di quelli che si coprono gli occhi durante le scene più crude. Questo per introdurre un tema che in Paura ha molto peso ovvero quello della Famiglia. Un tema che tu sviluppi sia cinematograficamente, partendo dalla citazione di Fassbinder La famiglia è la radice di ogni male sia fuori dal set, raccontando tutta la dinastia Argento impegnata nel cinema.
Raccontaci un po’ il significato di questa doppia traccia della famiglia. continua →

Nicola Lagioia: La letteratura non deve tendere alla persuasione come la politica.

Nicola Lagioia: La letteratura non deve tendere alla persuasione come la politica.

Parliamo de La ferocia, il tuo quarto romanzo che è uscito giusto qualche settimana fa, il terzo per Einaudi dopo Riportando tutto a casa. Torna l’ambientazione pugliese ma questa volta siamo di fronte a una storia che da una parte è fortemente radicata nel presente, per le vicende di malaffare che racconta, ma dall’altra, direi forse la parte più importante, è una storia che tende a una sorta di assoluto umano, nel senso che il motore della vicenda, il cuore pulsante, la forza generatrice della storia, è nel rapporto, atemporale, tra Michele e Clara. Un cuore pulsante incredibilmente potente di cui ti chiedo di raccontarci la nascita. continua →

Giorgio Busi-Rizzi’s Best of the Best 2013

Giorgio Busi-Rizzi’s Best of the Best 2013

Ho mandato una lettera ai bambini che curano le cose che scrivo per il web (è una classe di seconda media di Hoboken, New Jersey, con cui intrattengo da un paio d’anni una relazione epistolare che ha il vantaggio per loro di perfezionare la conoscenza dell’italiano e per me di avere qualcuno, appunto, che mi scriva le cose per il web); questa è la classifica che ne è uscita fuori del meglio del 2013, a loro insindacabile giudizio. L’ordine è sparso, perché (hanno detto) già scegliere dieci cose è difficile, figurarsi metterle in ordine. continua →

{recensione}Stanno tutti bene tranne me di Luisa Brancaccio, Einaudi, 2013

{recensione}Stanno tutti bene tranne me di Luisa Brancaccio, Einaudi, 2013

Stanno tutti bene tranne me è il romanzo d’esordio di una scrittrice romana che si chiama Luisa Brancaccio che precedentemente aveva affiancato il proprio nome a quello di Niccolò Ammaniti, firmando il racconto a quattro mani Seratina, contenuto in Gioventù Cannibale, un’antologia che a metà degli anni ’90 fece parecchio parlare di sé. continua →

L’intervista: Marco Marsullo, un cazzillone di 28 anni

L’intervista: Marco Marsullo, un cazzillone di 28 anni

Ciao Marco!
Inizierei presentando la tua squadra, l’Atletico Minaccia Football Club

Prego

Partiamo da “Michele Zarrillo, trentaquattro anni. Omonimo del celebre cantante e granitico difensore centrale. Detto più comunemente “Trauma” per via delle innumerevoli botte prese, e date, durante l’onorata carriera.[...] Segni particolari: era l’artista del fallo da dietro.” Questo è Michele Zarrillo. continua →

Cecilia Ghidotti's Best of the Best 2012

Cecilia Ghidotti's Best of the Best 2012

10) Ginnaste – Vite parallele ovvero come riuscire a rendere interessante la vita di un gruppo di poverette che passa l’adolescenza ad affinare esercizi di ginnastica irreplicabili dai più, sotto l’amorevole guida di allenatori assetati di sangue. Senza dimenticare i One direction. Ginnaste-Vita di Merda. continua →

La Colazione dei Campioni’s Best of the Best 2012

La Colazione dei Campioni’s Best of the Best 2012

10) Rock’n'Roll never die! Ovvero i dinosauri del Rock sono ancora in piena forma e decidono di uscire tutti con un nuovo album nell’anno del cinquantesimo anniversario dei Rolling Stones. Feat. Bob Dylan (Tempest), Bruce Springsteen (Wrecking Ball), Neil Young (Psychedelic Pills), Patty Smith (Banga), Leonard Cohen (Old Ideas). continua →

Best of the Best 2011

Best of the Best 2011

10) Iraq Lobster-Family Guy.  Apparso nel 3° episodio della decima serie dal titolo Screams of Silence: The Story of Brenda Q. Ogni commento è superfluo

9) Proiezione de Il secondo tragico Fantozzi in Piazza Maggiore. Nonostante le premesse di Farinelli prima della proiezione, la battuta di Fantozzi Per me… La corazzata Kotiomkin… È UNA CAGATA PAZZESCA!!! genera un tripudio di applausi veri tra gli spettatori. Meraviglia. continua →

Letti da Trame

Letti da Trame

La selezione autunnale della libreria Trame di Bologna.

Marino Buzzi
Un altro bestseller e siamo rovinati (edizioni Mursia) continua →