Anna Pegoretti’s Best of the Best 2014

home > blog > Anna Pegoretti’s Best of the Best 2014
3 January 2015
Anna Pegoretti’s Best of the Best 2014

10. Un aperitivo con vista https://www.acheterviagrafr24.com/acheter-viagra-en-ligne/ Colosseo nella primavera romana (a mia insaputa, naturalmente).

9. La mia famiglia di St viagra sans ordonnance Paul (Minnesota) che mi porta a vedere i Timberwolves e le sgallettate (e io che riesco a farli ubriacare).

8. Gli occhi velati di Leo Di Caprio all’annuncio dell’Oscar per Matthew McConaghey (“ma ti immagini se un giorno fanno un film su Di Caprio e l’attore che lo interpreta vince l’Oscar?”).

7. In generale, Leo Di Caprio e Matthew McConaghey.

6. La Chicago Symphony con Riccardo Muti. A Chicago.

5. I panini delle 4 del mattino a Donnalucata.

4. IL PD sopra il 40%. Chi è, chi non è, lo aspettavo da tutta la vita.

3. Il Nobel per la pace a Malala Yousafzai.

2. Il ‘wow’ sulle labbra di Samantha Cristoforetti all’uscita dall’atmosfera.

1. Luci della centrale elettrica, Costellazioni

pubblicato da
Anna Pegoretti è nata a Trento nel 1978 ed è ricercatrice all'Università di Warwick (UK). Dopo gli studi nel Conservatorio della sua città si è trasferita a Bologna, dove si è laureata in Lettere Moderne con una tesi dantesca, poi diventata un libro. Nel 2009 ha conseguito un Dottorato in Studi Italianistici presso l’Università di Pisa. Si occupa principalmente di Dante, della sua ricezione manoscritta, della cultura e letteratura medievale nell’Italia due-trecentesca. Nell’autunno del 2010 è stata F.A. Yates Fellow presso il Warburg Institute di Londra. Nel biennio 2011-12 è stata Newton Fellow per la British Academy all’Università di Leeds. Si sta specializzando nel racchiudere la vita in una valigia ostentando una qualche disinvoltura. Scrive nel blog di Ultima Sigaretta.

tag: , , , , , , , , , , , ,


condividi

Top

lascia un commento: