post di Verasani

home > articoli di: Verasani
Grazia Verasani’s Best of the Best 2014

Grazia Verasani’s Best of the Best 2014

10) Conoscere e amare la musica di Ezio Bosso e non potere più https://www.acheterviagrafr24.com/viagra-pfizer/ vivere senza.

9) Scoprire i romanzi di Edna O’Brien, di Penelope Mortimer, leggere La casa della generique cialis canada gioia di

Edith Wharton e tutte le poesie di Antonia Pozzi. Mai letto tante autrici come nel 2014, italiane e straniere. Bravissime. continua →

Grazia Verasani’s Best of the Best 2013

Grazia Verasani’s Best of the Best 2013

10) Ridere vedendo l’ultimo film di Checco Zalone senza sentirmi cretina.

9) L’ultimo cd dei Saluti da Saturno, Dancing Polonia, il loro concerto al Botanique della scorsa estate, fare parte della loro bellissima famiglia.

8) Scoprire che Stoner di John Williams è un grande romanzo, a prescindere da questa moda frivola di leggerlo. continua →

Grazia Verasani’s Best of the Best 2012

Grazia Verasani’s Best of the Best 2012

1) Una cosa personale, scusate. Presentare il mio ultimo romanzo all’Italian Bookshop di Londra affollata di persone che, oltre ad ascoltare ciò che dice l’autore, dibattono, acquistano libri, leggono in metropolitana: abitudini che qui si stanno clamorosamente perdendo.
2) Obama che si schiera a favore dei matrimoni gay. Mentre qui manca persino una civilissima e urgente legge contro l’omofobia. continua →

Grazia Verasani’s Best of the Best 2011

Grazia Verasani’s Best of the Best 2011

1) La fedeltà di Roman Polanski alla pièce teatrale di Yasmin Reza nel realizzare il suo ultimo bellissimo film Carnage.

2) Un altro film: Drive di Nicolas Winding Refn. Un noir perfetto, teso, senza effetti speciali, girato in modo incredibile e recitato da quell’attore strepitoso che è Ryan Gosling. continua →